L'UOMO DAL FIORE IN BOCCA

di Luigi Pirandello

"L'uomo dal fiore in bocca è un atto unico, perfetto esempio di un dramma borghese nel quale convergono i temi dell'incomunicabilità e della relatività della realtà. Fu rappresentato per la prima volta il 24 febbraio del 1922 al Teatro Manzoni di Milano. È un colloquio fra un uomo che si sa condannato a morire fra breve, e che per questo medita sulla vita con urgenza appassionata, e uno come tanti, che vive un'esistenza convenzionale, senza porsi il problema della morte. Pirandello, come già accaduto in precedenza, trasse il testo teatrale da una novella scritta anni prima e intitolata "La morte addosso".

Come ormai di consuetudine per le rappresentazioni di TeaterPI , la messa in scena sarà una commistione di varie forme d’arte che si compenetrano armonicamente. Lo spettacolo è suddiviso in un prologo, in cui primeggiano fotografia e musica dal vivo in uno spazio teatrale privo di quarta parete, e in un successivo e intenso atto principale, di cui il testo pirandelliano e la recitazione sono il fulcro. Uno spettacolo multimodale dove la vita, quella piccola e quotidiana, si scontra con quella grande ed emblematica, coinvolgendo lo spettatore sia esteticamente sia a livello di coscienza, facendolo diventare il primo attore del proprio destino. In questo spettacolo, per la prima volta, TeaterPI propone il teatro nel teatro (tema caro al teatro di Pirandello) e sperimenta l’improvvisazione come arte recitativa.

Luigi Pirandello (Agrigento, 28 giugno 1867 - Roma, 10 dicembre 1936) fu un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1934, per “il suo audace e brillante rinnovamento del testo drammatico e della messa in scena teatrale”. I lavori di Pirandello includono novelle, centinaia di racconti e circa 40 commedie, alcune di cui scritte in dialetto siciliano. La farsa pirandelliana è ad oggi spesso considerata come uno dei precursori del teatro dell’assurdo.

Folkuniversitetet
Kungstensgatan 45, 113 59 Stoccolma

13 - 14 gennaio, ore 18:30
15 gennaio, ore 16:00

Per maggiori informazioni o prenotazioni
www.teaterpi.com
teaterpi@gmail.com


Regia:
Samuele Caldognetto

Con:
Samuele Caldognetto
(L’uomo dal fiore in bocca)

Davide Valentini
(Il pacifico avventore)

Elvira De Troia
(Donna)

Musiche:
Michele Benincaso, Giulio Petitta, Annika Nygård,

Ingela Lundh, Giuseppe Ricciardo

Fotografie:
Giusi Barbiani, Paolo Barbieri,

Gabriele Garavini, Miriam Ventura

Tecnico suono/video:
Nicola Pierini

Tecnico luci:
Elisa Trucco

locandina di Davide Valentini

© 2023 by THEATER COMPANY. Proudly created with Wix.com
 

  • TeaterPi Facebook
  • TeaterPi Instagram
  • Twitter Twitter
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now